"Pezzo di cuore", duetto inedito Emma-Amoroso Agenzia di stampa Italpress

"Era da un po' di anni che era nell'aria la volontà di fare una canzone con Alessandra e anche i nostri fan ce lo chiedevano; è stata una scelta istintiva: io ero a Milano per X Factor e lei a Roma; avevo voglia di fare qualcosa per far partire il 2021 con una sensazione di sano ottimismo".

Emma e Alessandra Amoroso raccontano Pezzo di cuore oggi in conferenza stampa.

"Quando si impara ad amare se stessi, automaticamente si impara ad amare anche chi si ha intorno", concordano le due artiste, entrambe nate sui banchi della scuola di Amici di Maria De Filippi (nella quale hanno vinto Alessandra nel 2009, Emma nel 2010, "e lei è contenta, finalmente le sue due "figlie" insieme").

"La canzone è nata senza essere calcolata prima - ha accennato Emma - Una mattina mi sono svegliata, ho chiamato Dario (Dario "Dardust" Faini è il produttore del brano che ha anche scritto con Davide Petrella, ndr) e dopo Alessandra: abbiamo fatto un lavoro in regime covid-19, con tutte le precauzioni del caso, insomma 'cotta e mangiata', come si usa dire". "Una parte importante è l'amor proprio, quel sano egoismo che ci mette al primo posto, bisogna dare le giuste priorità alle giuste cose". "Quando ho ascoltato il brano ho pensato ad un dialogo tra me e lei".

Emma Marrone e Alessandra Amoroso sono pronte per Sanremo. "Se ci chiamano la risposta è "sì" tutta la vita", rilancia Ale.

Emma intanto avverte la necessità di tornare ad esibirsi nei live tanto che in proposito ha rivelato: "Devo chiudere il cerchio del progetto dei dieci anni di carriera". Prima di svelavi le impressioni sul nuovo brano, vi annunciamo che dal 29 gennaio sarà possibile, in esclusiva sul sito di Universal Music Italia, e in edizione limitata, il vinile del nuovo singolo "Pezzo di cuore". "Forse avevamo bisogno di capire chi eravamo veramente" ha aggiunto Emma.

Ciò che colpisce è anche il fatto che Emma e Alessandra si dimostrino complici e amiche in una società in cui la solidarietà femminile sembra una chimera: "Probabilmente fa più gola vedere due donne pronte a tirarsi i capelli, noi invece sin dal 2009-2010 siamo subito entrate in sintonia anche perché siamo cresciute nella stessa terra con gli stessi valori e principi", spiega Alessandra.

Emma e Alessandra Amoroso regalano al pubblico il duetto che non si aspettava ma che sicuramente desiderava. Ma "Pezzo di cuore" è nato così, cotto e mangiato, in gran segreto: nemmeno le nostre case discografiche sapevano che stavamo registrando. Le due ex vincitrici di Amici hanno una canzone insieme, Pezzo di cuore è il titolo, e se Amadeus le volesse come ospiti... "E credo che anche gli altri ora abbiano trovato una fessura per avvicinarsi a me". Quando ti guardi allo specchio devi fare i conti con quella persona che riflette all'interno.

C'è un brano che rubereste dal repertorio dell'altra? Inoltre, c'era l'emozione per questa collaborazione segreta che nessuno sapeva. Il mio intento è quello di ripartire a tutti i costi. - racconta Emma. "L'Ariston è straordinario, ho sempre avuto tanta ammirazione e rispetto per quel palco". "Nessuno ci ha fatto sapere niente -ammettono -, di fronte alle richieste non ci siamo mai tirate indietro".

Pezzo Di Cuore è una canzone universale, autobiografica "fino a un certo punto" ma universalmente condivisibile. A Sanremo mi sono sempre divertita e sarebbe stato anche un bel momento per noi esserci quest'anno. Io proverò a portare avanti un tour adeguandomi a tutto quello che verrà richiesto in termini di sicurezza: Alessandra sarà ospite ovunque lei riterrà opportuno.