MotoGP | Covid-19: Fausto Gresini, cosciente ma sotto ventilazione meccanica

MotoGP | Covid-19: Fausto Gresini, cosciente ma sotto ventilazione meccanica

Fausto Gresini non è più in coma farmacologico ed è cosciente. Il team principal della Gresini Racing di MotoGP è uscito dal coma farmacologico, ma è ancora aiutato dalla ventilazione meccanica.

E' lo stesso team a fornire un bollettino sulla situazione di Gresini, 59 anni, diffondendo una dichiarazione del medico del reparto, Nicola Cilloni: "Le condizioni cliniche di Fausto Gresini sono ancora caratterizzate da importante insufficienza respiratoria". I farmaci sono stati sospesi, sebbene sia ancora sedato e collegato a un respiratore meccanico per ricevere un adeguato livello di ossigeno nel sangue.

Il quadro clinico del manager imolese è stato costantemente aggiornato sui profili social della squadra, attualmente privata del proprio storico capitano. "Nelle ultime ore, alla luce di condizioni generali stabili e in miglioramento, i medici hanno deciso di iniziare un lento processo di risveglio per consentire una ventilazione polmonare indipendente". Si tratta di un piccolo passo in avanti, nella speranza di ritrovare Fausto Gresini in piena forma al via della stagione 2021.