Milan-Torino, i convocati di Pioli: ci sono Ibrahimovic e Calhanoglu

Milan-Torino, i convocati di Pioli: ci sono Ibrahimovic e Calhanoglu

Impressionante la mossa dell'attaccante svedese.

Stefano Pioli si gode il ritorno alla vittoria del suo Milan e il +4 in classifica sull'Inter impegnata domani nel big match dell'Olimpico contro la Roma: "Devo dire che non sono stato sorpreso, mi aspettavo questa risposta - le prime parole del tecnico a Dazn dopo il 2-0 sul Torino -".

L'attaccante svedese, classe 1981, era fermo dallo scorso 22 novembre 2020, quando, nel finale di Napoli-Milan 1-3 allo stadio 'San Paolo', si procurò una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Nella Serie A 2020/21 Ibra ha segnato 10 reti in 6 partite giocate.

Presente anche Hakan Calhanoglu, che non si è allenato ieri con il resto della squadra per una caviglia gonfia.

Rebic e Krunic, positivi al Covid-19, salteranno la sfida mentre in mediana è pronto a riprendere posto Tonali che ha scontato il turno di squalifica. Nonostante le convocazioni di Ibrahimovic e Calhanoglu, con tutta probabilità Pioli ricorrerà a Brahim Diaz come trequartista centrale con Castillejo e Hauge ai suoi lati alle spalle di Leao.

PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.