Mibact, stadio Franchi non si abbatte, sì a copertura

Mibact, stadio Franchi non si abbatte, sì a copertura

Lo ha spiegato il ministero per i Beni Culturali in una lettera di risposta al Comune di Firenze e alla Fiorentina, che ha di fatto chiuso la possibilità di costruire un nuovo impianto. "Continuo a dire che i costi di gestione e manutenzione dello stadio Franchi sono salatissimi e costano tantissimo alla comunità, soldi che, soprattutto in questo momento, sarebbero utilissimi per altre esigenze ed emergenze", ha concluso Toccafondi. Sul nodo delle curve, il Mibact permette interventi di replica delle gradinate delle curve Fiesole e Ferrovia in parallelo alle attuali per avvicinarle al campo di gioco.

Sullo stadio Franchi si sono mobilitati anche alcuni dei nomi più prestigiosi dall'architettura mondiale, da Tadao Ando a Norman Foster, firmatari di una lettera appello contro la demolizione, consegnata al sindaco Dario Nardella da Marco Nervi, nipote del "padre" dello stadio e presidente della Pier Luigi Nervi Project Association.

Il presidente Rocco Commisso arriva ad un primo punto cruciale della questione: la nuova legge Salva Stadi, che però non è servita a nulla: "credevo il Governo potesse prendere una direzione più utile per il futuro del sistema calcio e l'economia italiana in generale". Il presidente: "Vedo che c'è più interesse a conservare una struttura fatiscente di cemento armato di 90 anni".

"Spero che la burocrazia italiana e tutti i partiti come Archistar e le varie istituzioni e comitati che si sono mostrati molto ansiosi di persuadere il MiBACT della necessità di salvare Franchi siano altrettanto desiderosi di raccogliere i fondi necessari al Comune per la ristrutturazione dello stadio. È triste dover constatare come in Italia la burocrazia blocchi e rallenti qualsiasi investimento volto a creare valore". La città di Firenze ha trovato un imprenditore innamorato della squadra di calcio, pronto a investire cifre importanti e il solito masochismo italiano sta facendo di tutto per farlo scappare.