Lotteria Italia, il primo premio da 5 milioni va a Pesaro

Lotteria Italia, il primo premio da 5 milioni va a Pesaro

La puntata speciale dei Soliti Ignoti abbinata al concorso della Lotteria Italia 2021 si svolgerà mercoledì 6 gennaio 2021 alle ore 20.35 su Rai 1. Seguono appaiate le curve di Rai2 con lo Speciale Tg2 e Italia 1 con il film Now you see me 2 poco sopra il 5%.

Sono circa 4,6 milioni i biglietti venduti nell'edizione 2020 della Lotteria Italia, con una raccolta di 23 milioni di euro. Il biglietto ha un costo di Euro 5,00 ed è da conservare sino a stasera quando verranno dati in diretta i numeri vincenti per verificare se si è tra i fortunatissimi!

L'estrazione dei biglietti vincenti avverrà nella sede dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Roma, sotto il controllo del Comitato per le operazioni relative alle lotterie, alla presenza della Guardia di Finanza e dei rappresentanti delle associazioni dei consumatori. Nel corso della puntata condotta da Amadeus saranno presenti numerosi ospiti tra cui Elena Sofia Ricci, Valeria Fabrizi, Serena Rossi, Biagio Izzo, Alberto Matano e Laura Chiatti.

Lotteria Italia, venduti 4,6 milioni di biglietti. E' il dato peggiore degli ultimi 40 anni - Ultime Notizie Cityrumors.it - News Ultima ora
Lotteria Italia, estrazione e biglietti vincenti durante i Soliti ignoti

Ci sarà chi giocherà la partita e si cimenterà con l'indagine fino al gioco finale del "parente misterioso", devolvendo - in caso di vittoria - il montepremi in beneficenza all'Istituto Spallanzani. I biglietti staccati nell'ultima edizione sono però 763.010, il 33,4% in meno rispetto al dato dello scorso anno. Venduti, complessivamente, 837.380 tagliandi (circa il 18% del dato nazionale di 4,6 milioni) anche se, rispetto all'anno scorso, si registra un calo del 36,8%. Il dato di vendita reso noto dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è in calo del 31% rispetto all'edizione precedente: nella scorsa edizione erano stati venduti 6,7 milioni di tagliandi.

"Chissà se si farà mai vivo: con i biglietti della Lotteria non è così immediato vedere la gioia negli occhi di chi vince", continua il signor Bucci, la cui tabaccheria è stata già, in passato, "visitata" dalla fortuna: "Hanno vinto 500mila euro, 50mila euro con i Gratta e Vinci, ma sono premi più immediati". Perdono oltre il 30% anche le vendite in provincia di Lodi (16.680 tagliandi, -38,3%), Brescia (79.740, -35,5), Mantova (22.260, -32,5%) e Pavia (31.700, -32,4%).