Juventus, Khedira saluta Pirlo: scelta la nuova destinazione

Juventus, Khedira saluta Pirlo: scelta la nuova destinazione

Ora la firma su un contratto di due anni e mezzo legati alla presenze e presto l'ufficialità del trasferimento. Con i soldi risparmiati da tale operazione per i bianconeri potrebbe tornare di moda lo scambio con la Roma Bernardeschi-Dzeko.

Ripartirà nuovamente dalla Bundesliga la carriera di Sami Khedira. Il tedesco, fuori dal progetto fin da subito, non è mai stato convocato da Andrea Pirlo.

I soldi risparmiati con la partenza di Sami Khedira potrebbero sbloccare lo scambio Bernardeschi-Dzeko fin qui solo abbozzato con la Roma. Il centravanti bosniaco è ancora in rotta di collisione con il tecnico Fonseca, la società giallorossa dunque sarebbe disposta a cederlo in questa sessione di mercato (come dimostra la proposta di scambio Sanchez-Dzeko fatta all'Inter). Peccato per gli ultimi mesi da separato in casa, che hanno guastato un po' la sua avventura in bianconero, che resta comunque molto positiva, grazie ai cinque scudetti, le tre Coppe Italia e le altrettante Supercoppe Italiane.