Immunità di gregge? Forse nel 2022 | forse mai

Immunità di gregge? Forse nel 2022 | forse mai

A causa di molte varianti, tra le quali "l'accesso limitato per i Paesi poveri, problemi di fiducia della comunità e potenziali mutazioni del virus", sarà improbabile riuscire ad avere tale immunità entro il 2021, sebbene l'ottenimento dell'immunità di gregge sia una delle priorità globali.

Nonostante i vaccini anti-Covid, l'immunità di gregge non sarà raggiunta nel 2021. "I vaccini stanno per arrivare - ha detto Swaminathan -, andranno a tutti i Paesi..." Dale Fisher, presidente della rete di allerta e risposta alle epidemie dell'Oms, afferma in relazione all'immunità di gregge: "Non torneremo alla normalità rapidamente. Nel frattempo non dobbiamo dimenticare che ci sono misure sanitarie e sociali che funzionano e che dovrebbero essere adottate almeno per il resto dell'anno". Tutti speravamo, che con l'arrivo del vaccino, arrivasse anche l'immunità dal Coronavirus.

Secondo gli ultimi dati relativi al numero di vaccinazioni somministrate in Europa, l'Italia si posiziona al secondo posto con 643,219 dosi effettuate (aggiornato alla data odierna) preceduta dal Regno Unito con 1,317,745 dosi (dato aggiornato al 3 gennaio) e seguita dalla Germania con 532,878 (dati aggiornati all'8 gennaio).