Fonseca: "Rapporto con Dzeko? Non voglio più rispondere. La Roma va rispettata"

Fonseca:

Abbiamo lottato e vinto e questo è quel che conta. "Non è un momento facile ma siamo contenti", ha concluso Borja Mayoral.

Sono giorni tumultuosi a Trigoria, scrive il Corriere dello Sport. Inoltre mancheranno anche Mkhitaryan e Pedro, oltre a Dzeko, ma loro sono stati fermati da guai fisici, differentemente dal bosniaco. In campo con il 3-4-2-1, l'attacco giallorosso si appoggerà tutto su Borja Mayoral, con Pellegrini e Perez sulla trequarti. Sulla linea di centrocampo Veretout e Villar in mediana potranno contare per le fasce su Spinazzola e Karsdorp, mentre torna Kumbulla titolare, per via della squalifica a Mancini, nel terzetto di difesa insieme a Smalling e Ibanez.

SPEZIA (4-3-3): Provedel 6; Dell'Orco 5 (58′ S. Bastoni), Terzi 5,5, Chabot 5 (81′ Erlic), Marchizza 5,5; Estevez 6, Agoumé 5, Maggiore 5,5 (58′ Acampora); Gyasi 5 (80′ Verde), Piccoli 6 (33′ Galabinov 5), Farias 5,5. La settimana non è delle migliori ma la squadra combatte, risponde colpo su colpo e dimostra di seguire Paulo Fonseca, che dai quotidiani viene promosso.