Distrutta la Ferrari di Marchetti: l'aveva affidata all'autolavaggio

Distrutta la Ferrari di Marchetti: l'aveva affidata all'autolavaggio

Brutta sorpresa, oggi pomeriggio, per Federico Marchetti, portiere del Genoa e ex della Nazionale. L'ex Lazio aveva lasciato in via Merano la sua Ferrari 812 Superfast perché venisse lavata.

In via Pacoret de Saint Bon, nei pressi dell'aeroporto di Genova, ha perso il controllo dell'auto in una curva. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della polizia Municipale che hanno valutato la dinamica dell'accaduto. La macchina di Marchetti è rimasta pesantemente danneggiata e quasi distrutta.