Coronavirus, il medico di Fausto Gresini: "Ancora grave, in ventilazione meccanica"

Coronavirus, il medico di Fausto Gresini:

L'attuale manager del Motomondiale era risultato positivo al Covid-19 poco prima delle festività natalizie e dopo un primo ricovero all'ospedale di Imola era stato trasferito all'ospedale Maggiore di Bologna in un reparto più attrezzato. Al punto che lo scorso 11 gennaio la moglie Nadia gli ha potuto fare visita.

"Condizioni cliniche generali di Fausto Gresini sono stabili, ma ancora legate al perdurare dell'insufficienza respiratoria che lo lega al supporto con il respiratore". Questo per dirvi di stare assolutamente attenti e se non volete farlo per voi fatelo per gli altri. "Sono state pianificate delle manovre posturali e l'ausilio di particolari farmaci inalatori con l'obiettivo di migliorare la respirazione", aggiunge il medico.

"Ciao a tutti, ieri babbo ha avuto un peggioramento con febbre alta, non mi piace dilungarmi in spiegazioni sui social, scrivo principalmente per aggiornare gli amici vicini e lontani che ci seguono, ma soprattutto per sensibilizzare".

"Un pensiero e un abbraccio a medici, infermieri, famiglie e a chiunque lotti contro questo mostro invisibile".