Can Yaman, paura quest’oggi a Roma: la Polizia indaga

Can Yaman, paura quest’oggi a Roma: la Polizia indaga

Eppure il ritorno nel nostro paese dell'attore di svariate serie di successo ha scatenato un bel po' di polemiche in rete e sui social, complice il fatto che ad attenderlo ci fosse una folla di fan in delirio, ammassate, senza tener conto assolutamente del rispetto delle regole vigenti in questo periodo dovute all'emergenza Covid-19.

Insomma un ritorno in Italia accompagnato da numerose polemiche quello di Can Yaman che, nel frattempo, si gode il suo periodo d'oro dal punto di vista lavorativo. Per seguire l'evoluzione della storia d'amore tra i due protagonisti diDaydreamer - Le Ali del Sogno, la soap turca rivelazione del 2020, i telespettatori dovranno infatti sintonizzarsi ogni giovedì sera, alle 21.30 circa, su Canale 5.

Sanem, dopo un evento, spera di avere modo di scambiare quattro chiacchiere con Can. Lui e Sanem sono ai ferri corti: Can le rimprovera di voler lasciare l'agenzia in seguito alla proposta di Yigit, mentre lei è furiosa per un'offerta che lui ha accettato a sua volta. Can approfitta degli ultimi giorni in cui Sanem lavorerà in agenzia per tenerla impegnata il più possibile.

I giorni di Sanem alla Fikri Harika stanno per terminare, tuttavia continua la sua grande gelosia nei confronti di Polen, sempre più vicina a Can. Can viene convinto dalla madre e da Polen a partecipare alla realizzazione del libro di Polen. Can è furioso con lei perché sembra decisa a licenziarsi. Huma dà una cena con tutti i dipendenti dell'agenzia, nel corso della quale Polen dimostra quanto sia brava ai fornelli.

Proprio durante la cena, Emre trova il coraggio di chiedere a Leyla di rimanere amici, ma la ragazza rifiuta perché non lo ritiene una persona sincera. Nel frattempo Muzaffer e sua madre litigano in negozio alla presenza di Mevkibe, ma all'improvviso quest'ultima prende le difese di Aysun.