Calcio, Aspettando il campionato: la puntata del 16 gennaio

Calcio, Aspettando il campionato: la puntata del 16 gennaio

Entrambe vogliono dimenticare immediatamente la giornata passata e riprendere il cammino verso la salvezza, vista la stranezza di questo campionato e la mancanza di certezze da parte della maggior parte delle contendenti.

Per chi non potesse guardare la partita, il consiglio è quello di posizionare la Radio sulle frequenze di Radio Uno. Non ha la classifica che merita. "Quindi sarà una partita difficile".

"Torregrossa? Non è al nostro livello di preparazione, ma verrà in panchina con noi".

Un impatto davvero poco pronosticabile e a confermare l'ottimo inserimento della punta siciliano è Emil Audero, sempre ai microfoni di DAZN: "Si è presentato molto bene, è un ragazzo per bene, solare, non avevo dubbi sul suo ingesso". Calciomercato? Adesso davanti siamo coperti mentre dietro in questo momento dobbiamo fare di necessità virtù. Questa è la prima che arriva delle sette. Domani mi aspetto una partita simile a quella con il Genoa, anche se la struttura della Sampdoria è profondamente diversa dal Genoa. Cambia il sistema di gioco, come sono posizionati in campo.

La squadra ha mostrato affetto nei suoi confronti. Io penso che sia un giocatore molto intelligente, tecnico, caparbio e bravo a tenere su palla: si sposa bene con tutte le nostre punte. "Con queste piccole grandi consapevolezze che ci siamo creati, allora le sette partite diventano ancora di più delle opportunità".