Armie Hammer lascia Shotgun Wedding a causa dell'odio online

Armie Hammer lascia Shotgun Wedding a causa dell'odio online

Armie Hammer torna al centro della cronaca per un video choc divulgato dal DailyMail in cui l'attore lecca della strana polvere dalla mano di un uomo e poi beve birra mentre è alla guida di un veicolo. Il motivo? "Gli attacchi online gratuiti e feroci" dei giorni scorsi. Secondo quanto riferisce il sito della Bbc, il 34enne Hammer ha respinto i messaggi: "Non sto rispondendo a queste false affermazioni, ma alla luce dei viziosi attacchi online contro di me, non posso lasciare i miei figli per quattro mesi per girare un film nella Repubblica Dominicana".

Un portavoce del film Shotgun Wedding ha annunciato che Hammer sarebbe uscito dal progetto e che il suo ruolo sarebbe stato riformulato, aggiungendo: "Data la data d'inizio imminente delle riprese di Shotgun Wedding, Armie ha chiesto di allontanarsi dal film e noi lo supportiamo nella sua decisione". Messaggi talmente sconvolgenti, che molti ritengono si tratti di fake.

In particolari ci sono screenshot che stanno circolando sui social, molto forti. È davvero possibile?? Così eccitato. Non l'ho mai detto prima. La sceneggiatura è stata scritta dalla creatrice di New Girl Liz Meriwether e da Mark Hammer. Una delle dirette interessate smentisce, un'ex fiamma invece afferma che, se proprio non vanno prese alla lettera le parole dell'attore ("Sono un cannibale al 100%", "Ho bisogno di bere il tuo sangue"), quel comportamento è da perfetto predatore sessuale, che abusa anche solo verbalmente e psicologicamente delle persone. Già nel 2017 Hammer finì nel mirino delle polemiche per avere messo il "like" a una serie di tweet inneggianti a pratiche sessuali estreme come il bondage. Ma intanto la polemica sta montando. I colpevolisti hanno accusato l'attore di vampirismo e di cannibalismo.