Vaccino anti covid, in Sicilia 36 punti per la somministrazione

Vaccino anti covid, in Sicilia 36 punti per la somministrazione

Entro la fine di dicembre arriveranno le prime 320 dosi definite "simboliche" per il Vaccine day previsto per il prossimo 27 dicembre.

I prezzi dei vaccini sono stati smascherati per errore.

A fare chiarezza su quanto costa il vaccino contro il coronavirus ci pensa un errore di De Bleeker, come riporta il giornale fiammingo Het Laastste Nieuws. La sottosegretaria avrebbe infatti condiviso il listino di tutte le case farmaceutiche che hanno stretto accordi con l'Europa, eliminandolo subito dopo, ma non abbastanza in tempo da evitare che si diffondesse.

La veridicità dei prezzi è stata poi confermata anche da Pieter Liese, membro del partito Cdu Germania e responsabile della Salute al gruppo del Partito Popolare Europeo (Ppe), rendendoli di fatto attendibili.

Secondo quanto riferito il vaccino Oxford/AstraZeneca è il più economico (1,78 euro a dose). Per Curevac sono 10 euro a dose, per Sanofi/Gsk 7,56 euro a dose, per Johnson & Johnson 8,5 dollari a dose. Con molta probabilità gli accordi erano rimasti segreti fino ad oggi perché la commissione europea sta cercando di aggiungere un nuovo accordo, quello con Novavax, al già ricco portafoglio di contratti.

Presa dalla vis polemica nel rispondere agli avversari politici, come accade usando i social, la De Bleeker non si è limitata a fornire la cifra totale, ma l'ha accompagnata, puntigliosamente, con le cifre relative ad ogni vaccino, in una tabellina.

Savona. Saranno circa 60mila i soggetti da vaccinare autorizzati dalla struttura per l'emergenza del commissario Domenico Arcuri per la prima fase del programma di vaccinazione anti Covid-19: 11.922 saranno nel savonese. Pagheremo 12 euro a dose per il vaccino contro la Covid-19 sviluppato da Pfizer e BionTech e 18 dollari a dose per quello di Moderna.