Chi vincerà la sfida della Brexit tra Ue e Regno Unito?

Chi vincerà la sfida della Brexit tra Ue e Regno Unito?

Addio all'Erasmus, nel Regno Unito parte il Turing: cosa cambia per gli studenti dopo l'accordo sulla Brexit (Di venerdì 25 dicembre 2020) Nel gennaio del 2020 aveva sollevato parecchie critiche un voto nel parlamento britannico che in apparenza segnava il ritiro del Regno Unito dal programma Erasmus dopo la Brexit.

Inoltre, gli italiani hanno sviluppato una forte sfiducia nel modo in cui il governo britannico ha gestito la crisi sanitaria: "più del 40% ha contratto il virus o sospetta di averlo avuto, ma il 70% non ha ricevuto assistenza sanitaria e la metà di coloro che l'hanno ricevuta giudicano l'assistenza inadeguata o del tutto inadeguata". Lo riferisce la Bbc.

E' intanto prevista per oggi una riunione degli ambasciatori a Londra dei paesi Ue in vista dell'approvazione dell'accordo post-Brexit raggiunto nei giorni scorsi. "Abbiamo finalmente trovato un accordo, è buono, equilibrato e la cosa più responsabile da fare per entrambe le parti".

TURISMO E IMMIGRAZIONE - Dal primo gennaio in Gran Bretagna scatta il nuovo sistema di immigrazione.

"I negoziati sono stati difficili ma valeva la pena battersi fino in fondo" ha dichiarato Ursula Von Der Leyen.

A suo dire l'intesa è destinata a "dare certezze" al popolo britannico come agli altri popoli europei, "al business" e alla cooperazione "per la sicurezza e la ricerca" scientifica, cruciale in questa fase anche contro il Covid. A tutti gli europei dico: è tempo di lasciarsi alle spalle la Brexit. Anzitutto c'è un accordo di libero scambio, che riguarda gli scambi di merci e servizi, ma anche altre aree di interesse dell'Ue, come investimenti, concorrenza, aiuti di Stato, trasparenza fiscale, trasporti, energia, pesca, protezione dei dati e coordinamento sulla previdenza.

Lavoro - Chi arriva nel Regno Unito per lavoro dovrà richiedere un visto che potrà ottenere solo se prima di partite avrà già un'offerta pronta ed un salario previsto che non sia inferiore ai 28 mila euro l'anno. La questione visto non coinvolge gli oltre 4 milioni di europei che già vivono e lavorano nel Regno Unito.

La Brexit ha messo fine al programma Erasmus: chi vorrà andrare nel Regno Unito per studiare dovrà pagare, e non poco.