Roma, Tiago Pinto sarà il nuovo gerneral manager del club

Roma, Tiago Pinto sarà il nuovo gerneral manager del club

Francesco Nicolato, agente esperto di calcio portoghese, è intervenuto sulla TV di Calciomercato.it, descrivendo il profilo di Tiago Pinto, nuovo direttore generale dell'area sportiva della Roma, in carica dall'1 gennaio 2021: "Tiago Pinto è un dirigente emergente, ha iniziato a lavorare nel Benfica prima come direttore delle altre discipline sportive, essendo il club una polisportiva con basket, pallavolo, pallamano e ciclismo, e lui prima si occupava di pallacanestro". Tiago Pinto ha definito la Roma come una società in fase di rilancio, un rilancio che avverrà in una direzione diversa e del tutto nuova rispetto a quella intrapresa in passato, almeno sul piano strutturale: gli obiettivi saranno gli stessi degli ultimi anni, perché i numeri del bilancio non sono (purtroppo) cambiati e bisognerà continuare ad abbinare la volontà di aumentare la competitività con la necessità di farlo rimanendo all'interno di una serie di paletti economici.

Continuano i lavori in casa Roma sotto la presidenza di Friedkin che oggi ha fatto un ulteriore passo verso la riedificazione.

La Roma parla sempre più portoghese.

Guido Fienga, CEO dell'AS Roma, ha dichiarato: "Tiago Pinto è un profilo eccezionale per sviluppare il talento calcistico alla Roma". La sua energia, la sua competenza e il suo impegno saranno determinanti per compete nella conquista dei trofei. Di seguito un estratto del comunicato della società giallorossa: "L'AS Roma è lieta di annunciare che è stato raggiunto un accordo per accogliere Tiago Pinto come nuovo Direttore Generale". Avendo lavorato fin da giovane nella consulenza manageriale, nell'istruzione e nel mondo accademico, Pinto è venuto all'attenzione del Benfica in occasione di un'Assemblea Generale del club, durante la quale, in qualità di socio, ha presentato le sue idee sul potenziamento delle attività del club al Consiglio di Amministrazione.