La madonna del presepe è Chiara Ferragni: esplode la polemica

La madonna del presepe è Chiara Ferragni: esplode la polemica

Chiara Ferragni, l'influencer più famosa del web, finisce addirittura nel Presepe, e non come un personaggio qualsiasi, bensì dando il volto alla Madonna.

Il nome di Chiara Ferragni fa sollevare immediatamente il volume della polemica ma, in questo caso, l'influencer è totalmente estranea ai fatti.

Inevitabili e puntuali sono scattate le polemiche.

Lei risponde sempre con educazione mettendo a tacere gli heaters.

La nota influencer Chiara Ferragni, si ritrova ancora una volta nel mirino della bufera mediatica. Pischedda ha raccontato ai giornali locali che nonostante avesse inviato un messaggio alla Ferragni e lei non gli avesse risposto, ha deciso di andare avanti con il progetto, affermando che ha scelto il suo volto per raffigurare la Madonna perché Chiara Ferragni "è un simbolo dei nostri tempi e molto seguita dai giovani", ma che non voleva offendere nessuno.

Adesso che il Natale si sta avvicinando, la Ferragni è stata nuovamente associata alla Vergine Maria nell'installazione sulla Natività sul terrazzo del Palazzo Municipale di Pondera a circa quattro metri di altezza.

L'idea è venuta a Jacopo Pischedda, incaricato proprio dall'Ente nell'ambito di una serie di produzioni artistiche in vista delle festività. "È una donna intelligente che usa la sua popolarità per mandare messaggi positivi, per questo l'ho raffigurata nel ruolo della Madonna".

Le polemiche sono però tante e rivolte soprattutto al Comune che secondo molti abbia fatto una scelta non consona.

L'opera rimane saldamente sulla facciata del Comune di Pontedera, anche dopo il commento del Sindaco Matto Franconi: "L'arte esiste solamente se il committente non esercita la superbia arrogante di voler limitare l'artista". "Questa non è arte, è blasfemia".

Voi unimamme cosa ne pensate di questa iconografia?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.