Kasia Smutniak, la rabbia su Instagram: "Provo tristezza e orrore"

Kasia Smutniak, la rabbia su Instagram:

In particolare, l'attrice, si è schierata accanto alle numerose donne che stanno protestando, in questi giorni, dopo la posizione scioccante presa in Polonia, riguardo all'aborto.

Come noto, nel Paese non si potrà più abortire, anche in caso di gravi malformazioni e morte inevitabile del nascituro.

Kasia Smutniak ha voluto manifestare su Instagram tutta la sua rabbia per una situazione che ha dell'incredibile: il suo messaggio riguarda tutte le donne.

"Sig. Jarosławie Kaczyński, Lei ha attraversato molte volte i confini negli ultimi anni". E con "tristezza e orrore", ha visto come le decisioni del suo governo hanno, lentamente ma inesorabilmente, cambiato in negativo la immagine della Polonia. "Come madre, donna e cittadina di questo paese, dico BASTA!". "Ciò per cui i miei genitori hanno combattuto è stato calpestato oggi, prosegue".

Parole molto forti quelle usate dalla Smutniak che si vanno ad aggiungere a quelle già espresse da altri personaggi famosi che hanno espresso sostegno e solidarietà alle donne polacche che in questa ultima settimana sono scese in piazza da Cracovia a Varsavia in difesa dei loro diritti.