Il Paradiso delle signore, anticipazioni 16 novembre: passione travolgente

Il Paradiso delle signore, anticipazioni 16 novembre: passione travolgente

Le anticipazioni delle nuove puntate della soap Il paradiso delle signore, in onda da lunedì 16 novembre 2020 a venerdì 20 novembre 2020.

Il Paradiso delle signore nei prossimi episodi darà grande spazio ai sogni e alle decisioni importanti. Intanto Umberto, messo alle strette da Adelaide, è costretto ad ammettere la verità: Federico è suo figlio. Intanto, Pietro verrà sospettato di aver sbagliato una consegna e sarà punito mentre Salvatore e Marcello saranno sempre più entusiasti.

Agnese ed Armando dopo essersi lasciati andare alla passione, vivranno il loro amore come due adolescenti.

Intanto Salvatore comunica una bellissima notizia a Laura, ovvero che la caffetteria è fornitore ufficiale della pasticceria del Circolo. Gabriella è in difficoltà con il lavoro, in quanto non riesce a far conciliare il proprio lavoro al Paradiso delle signore non riesce più a far coincidere il suo lavoro al Paradiso delle signore con le richieste delle socie del Circolo. A causa di ciò, Vittorio le darà un ultimatum. Nel frattempo, anche Gabriella, Laura e Roberta sono in crisi, anche se per motivi diversi.

Gabriella e Roberta sono alle prese con decisioni importanti da prendere per il loro futuro e forse questo spaventa entrambe. Intanto il noto ciclista Sante Gaiardoni con la fidanzata, la cantante Elsa Quarta, arrivano in visita al Paradiso. Stefania crede che Federico stia finalmente iniziando a notarla, ma è solo un'illusione, mentre i bozzetti di Gabriella per la nuova collezione natalizia ricevono una sonora stroncatura. Adelaide, invece, era vicina allo scoprire la verità su Umberto e Federico. Più tardi, Clelia cercherà una casa per Luciano mentre Roberta supererà un esame importantissimo che la metterà di fronte ad una scelta molto difficile.

Nel frattempo Gabriella e Cosimo sono ai ferri corti.

In occasione dell'evento organizzato in onore del ciclista Sante Gaiardoni, le Veneri decidono di favorire una donna, la ciclista russa laureata in ingegneria Galina Yermolayeva. Il suggerimento viene da Roberta, che è ancora indecisa se accettare o meno la proposta della professoressa Barone di seguirla a Bologna.

Vittorio é molto preoccupato per le sorti di Pietro che dovrà ora affrontare il giudice nonostante il ritiro della denuncia, anche Beatrice é molto preoccupata e continua ad avere reticenze nel farsi aiutare da Conti ma alla fine cede e con l'appoggio di Vittorio tutto volge al meglio ma Pietro dovrà trovarsi un lavoro e stare a vivere da Vittorio che diventa quindi suo tutore legale.