Gb, Boris Johnson di nuovo in isolamento: "Sono in gran forma"

Gb, Boris Johnson di nuovo in isolamento:

Se Boris Johnson dovesse risultare positivo, per lui si tratterebbe di un caso di reinfezione in quanto già lo scorso 27 marzo il premier aveva ricevuto la diagnosi positiva in seguito al tampone. Da quel giorno, il premier britannico è in isolamento cautelare, e ci resterà fino al termine dei 14 giorni previsti.

A darne notizia è stato lo stesso Premier britannico che ha assicurato di stare bene e di non presentare sintomi riconducibili al virus. Domani dovrà rispondere alle interrogazioni parlamentari del Question Time, in videocollegamento con la Camera dei Comuni.

"La buona notizia è che il sistema di tracciamento continua a migliorare". Sull'argomento tifosi allo stadio, è intervenuto direttamente il presidente Emmanuel Macron, che ha parlato ai funzionari sportivi in una teleconferenza.

La vicenda ha avuto inizio nella mattinata di giovedì 12 novembre quando Boris Johnson ha accolto per 35 minuti, e senza l'ausilio di mascherine di protezione, nella sua residenza a Downing Street, una delegazione di deputati della contea di Nottinghamshire.