Data Bonus PC: ecco da quando puoi richiederlo

Data Bonus PC: ecco da quando puoi richiederlo

In risposta ai moltissimi lettori che ci stanno scrivendo per avere informazioni su come richiedere il bonus pc ed internet forniamo ulteriori informazioni al riguardo visto che l'erogazione del voucher dovrebbe partire a breve, e precisamente dal 9 novembre 2020. In altre parole, parte il bonus pc e internet, messo in campo dal governo per riempire il digital divide in Italia, sostenendo le famiglie a basso reddito che vogliono migliorare la loro connessione o acquistare dei dispositivi elettronici. La piattaforma per gli operatori è invece online dall'8 ottobre, come si legge sul sito ufficiale di Infratel.

L'importo del voucher sarà riconosciuto per una somma pari a 200-400 euro in relazione all'attivazione di internet con connettività di almeno 30 Megabit al secondo e per 100-300 euro in relazione all'acquisto del PC o altro dispositivo.

Gli operatori accreditati sulla piattaforma gestita da Infratel Italia e realizzata da Invitalia possono caricare le offerte relative al bonus 500 euro computer, tablet e internet da offrire ai consumatori in vista del lancio della misura, prevista per giorno 9 novembre.

Una volta richiesto il bonus al provider di riferimento via Infratel, gli interessati dovranno impegnarsi nella sottoscrizione di un abbonamento. Per fare domanda bisognerà rivolgersi direttamente agli operatori indicati dal Ministero, consultando l'elenco in fase di aggiornamento (l'ultimo è del 2 novembre). Potranno richiedere l'agevolazione tutti i cittadini con ISEE familiare dal valore inferiore ai 20.000 euro. Un aspetto importante da evidenziare riguarda l'impossibilità di scindere i due filoni dell'agevolazione: il voucher fino a 500 euro spetta per l'attivazione e la contestuale fornitura di un computer e tablet. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Per quel che riguarda la domanda di accesso al bonus PC ed internet, il beneficiario dovrà interfacciarsi direttamente con l'operatore di telecomunicazioni aderente alla Fase 1 del Piano, utilizzando gli ordinari canali di vendita.

È necessario sottoscrivere un contratto di durata minima di 1 anno con un operatore accreditato presso Infratel Italia.