Chi Sono Giulia e Paolo, i Figli di Carlo Verdone

Chi Sono Giulia e Paolo, i Figli di Carlo Verdone

Verdone ha saputo più volte reinventarsi, rimettersi in gioco sia come regista che come attore, partecipando ad esempio anche a film non suoi come ne 'La Grande Bellezzà, premiato con l'Oscar.

Carlo Verdone spegne oggi 70 candeline e anche Benevento partecipa al mondo degli auguri per il grande attore. Oltre allo studio, però, ha coltivato anche la sua passione per il rock, oltre a quella per il cinema. Negli anni '70 ha iniziato con i primi cortometraggi e mentre sperimentava, intanto si esercitava nelle cantine dei teatri con i suoi primi numeri da cabaret. Poi ha incontrato Enzo Trapani che ha subito notato il suo talento: è grazie a lui che nel 1977 è entrato nel cast del varietà "Non Stop". Verdone è Umberto Gastaldi, un famoso primario, chirurgo oncologo, a capo di un'equipe composta dal suo aiuto Max Tortora, dall'anestesista Rocco Papaleo e dalla ferrista Anna Foglietta, tre attori con cui Verdone non aveva mai lavorato prima (non aveva mai neanche girato in Puglia) e che danno vita a un quartetto legatissimo nella vita professionale e in quella privata, campioni di amicizia e protagonisti di beffe, goliardate, battutacce in sala operatoria e scherzi.

Gli Stadio di Gaetano Curreri invece, in occasione del suo 70esimo compleanno, dedicano a Carlo un video in cui suonano in contemporanea in streaming le musiche con cui hanno accompagnato i suoi film, da Borotalco ad Acqua e sapone.

Carlo Verdone è nato a Roma il 17 novembre 1950 e dal 1980 ha diretto quasi trenta film. Una lunga lista di pellicole che andrebbe enunciata tutta dando il giusto spazio ad ogni film, che hanno raccontato uno spaccato di vita reale portate al cinema magistralmente e sapientemente recitate dallo stesso. Se mi chiedete qual'è il più bel regalo che ho ricevuto io rispondo: il vostro affetto! L'incontro con questo suo nuovo affresco dell'umanità, con tutte le sue fragilità e le sue nevrosi, è solo rimandato. L'ex moglie di Carlo Verdone, si chiama Gianna Scarpelli.