Willow: Disney+ conferma la produzione di una serie tv

Willow: Disney+ conferma la produzione di una serie tv

Il magico mondo di Willow di George Lucas, l'epica avventura fantasy ambientata in un'epoca di spade, stregoneria, miti e mostri, tornerà in una serie Disney+ in programma a partire dal prossimo anno. Lo stesso Kasdan, che tra l'altro è il figlio dello sceneggiatore Lawrence Kasdan, autore de L'Impero Colpisce Ancora, ha scritto l'episodio pilota.

In un comunicato stampa, la presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy ha dichiarato: "La visione di Jon Chu, unita alla scrittura di Jon Kasdan e Wendy Mericle, porterà Willow verso nuove ed entusiasmanti avventure". La storia degli eroi più coraggiosi nei luoghi meno probabili mi ha permesso, un ragazzo asiatico-americano cresciuto in un ristorante cinese che voleva andare a Hollywood, di credere nel potere della nostra volontà, determinazione e, naturalmente, magia interiore. Poter lavorare con i miei eroi, da Kathleen Kennedy a Ron Howard, è molto più che un sogno che diventa realtà. Per me è un momento da ricordare.

Chu ha diretto l'adattamento cinematografico del musical di Lin-Manuel In the Heights - Sognando a New York, che uscirà nel giugno 2021. Dirigerà e sarà il produttore esecutivo anche dell'episodio pilota del medical drama della ABC Triage.

Disney+ ha annunciato di aver ordinato la produzione della serie ispirata al film Willow.

Warwick Davis riprenderà il ruolo di Willow Ufgood, mentre non è ancora chiaro se torneranno anche gli altri membri del cast originale.

Il film, uscito nel lontano 1988 e vedeva Warwick Davis nei panni di Willow, coraggioso e altruista contadino che si trova a intraprendere un pericoloso viaggio per scortare la giovane Elora Danan dal suo popolo perché principessa predestinata a sconfiggere la crudele regina Bavmorda, impersonata da Jean Marsh, che cercherà in tutti i modi di impedire che la profezia si verifichi.

Molti fan mi hanno chiesto nel corso del tempo se Willow sarebbe tornato, ed ora sono entusiasta di dire che sì, lo farà.

Ora quel film diventerà una serie TV per Disney+, per la regia di Jon M. Chu. Inoltre, Bob Dolman sarà il consulting producer e Julia Cooperman la produttrice. La produzione prevede di tornare ai paesaggi drammatici e incantati del Galles, dove è stato girato gran parte del film originale.