Usa, record di contagi 88.973 casi in un giorno

Usa, record di contagi 88.973 casi in un giorno

Record di nuovi casi negli Stati Uniti. Lo indicano i dati - continuamente aggiornati - della Johns Hopkins University. I contagi registrati ieri superano di 6mila unità il precedente record segnalato dal Covid Tracking Project il 17 luglio, quando i nuovi contagi erano stati 76.842. Utile ricordare che negli Usa sono ben 8,6 milioni i casi totali di contagio del coronavirus dall'inizio della pandemia, con oltre 225mila decessi.

In termini assoluti, gli Stati Uniti sono il Paese più colpito al mondo dalla pandemia, ma non in termini relativi. Il documento stima però che l'uso universale di mascherine potrebbe prevenire i peggiori effetti della recrudescenza di Covid in molti Stati, riuscendo a salvare quasi 130.000 vite. Il suo avversario democratico Joe Biden ha inoltre promesso ieri che il vaccino sarà "gratuito per tutti" se avesse vinto le elezioni presidenziali del 3 novembre. I decessi causati a livello mondiale dal Covid-19 sono stati 1.144.319. Per contagi invece è al primo posto la California, 895.439, seguita dal Texas, 878.258, Florida, 771.780 e New York, 491.771.