Strani incontri: Miley Cyrus e Post Malone hanno visto gli Ufo

Strani incontri: Miley Cyrus e Post Malone hanno visto gli Ufo

La cantante statunitense è ancora scioccata.

L'artista 27enne ha ammesso di esser rimasta turbata da quell'incontro per giorni ma ha confessato anche che poche ore prima dell'avvistamento aveva acquistato della cannabis concentrata e ne aveva fumato un po'.

A parlarne lei stessa nel corso di un'intervista rilasciata a Interview, una rivista uscita nelle edicole lo scorso lunedì 19 ottobre. Non è l'unica Vip ad affermare di aver visto un UFO, ma il suo contatto visivo con l'alieno è una dichiarazione singolare.

Prosegue l'inarrestabile fila di cover interpretate da Miley Cyrus, una dopo l'altra, attingendo ovunque dal rock classico e meno classico. "Stavo guidando attraverso San Bernardino con il mio amico, e siamo stati inseguiti da una sorta di UFO".

La cantante ammette che in quel momento non era molto lucida. In quest'occasione si è ritrovata coinvolta in un evento benefico il cui obbiettivo era quello di raccogliere soldi da donare ai fondi che si stanno occupando di supportare i locali e i luoghi degli eventi live, che stanno subendo un danno piuttosto importante a causa del Coronavirus. Mi ha guardato e abbiamo stabilito un contatto visivo, e penso che questo sia ciò che mi ha veramente scosso, il fatto di guardare negli occhi qualcosa che non riuscivo a capire.

"Sono abbastanza sicura di quello che ho visto, ma avevo anche comprato dell'erba da un ragazzo in un furgone di fronte a un negozio di taco, quindi avrebbe potuto essere anche per colpa dell'erba".

"Non mi sono sentita per niente minacciata ma ho visto un essere seduto sul davanti dell'oggetto volante". Molti, ma nessuno ha mai guardato in faccia un alieno.