Spadafora duro: "In Serie A il protocollo non ha funzionato"

Spadafora duro:

A soffrire maggiormente palestre e piscine che da domani dovranno rimanere chiusi.

La possibilità per ASD e SSD che avevano già usufruito dei contributi a fondo perduto nei mesi scorsi di ottenere gli aiuti economici in modo automatico con i codici Ateco. In questo momento no. La Serie A si è data un protocollo che non ha funzionato come doveva perché non è stato rispettato. Ho compiuto ogni sforzo possibile per evitare la sospensione delle attività, compresa l'emanazione solo tre giorni fa di un protocollo con regole ancora più stringenti. La soglia critica raggiunta dal numero di persone in terapia intensiva e dal numero dei decessi ha richiamato verso una morsa ancora più dura.

Purtroppo palestre, piscine, competizioni dilettantistiche (a esclusione di quelle nazionali), cinema, teatri, concerti, ... Checché se ne dica, Ronaldo ha violato il protocollo.