Moto2, Roberts cconquista la pole al Gran Premio di Francia

Moto2, Roberts cconquista la pole al Gran Premio di Francia

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 prova a spiegare la spaventosa caduta nelle prove libere di Le Mans: "Ero un filino più largo, ho toccato una parte di pista che era ancora bagnata".

I primi italiani compaiono in seconda fila. Bruttissima quella di Jorge Martin.

Nel mezzo Marco Bezzecchi si piazza in quinta posizione, mentre Enea Bastianini chiude la terza fila dietro ai piloti Petronas Xavi Vierge e Jake Dixon.

Ottima prestazione per Stefano Manzi, 10° al termine dell'ultima sessione di qualifica. Il 24enne di rimini ha dimostrato la competitività della MV Agusta F2 gestita dal Team Forward nei 4,1 km del circuito Bugatti di Le Mans. Nonostante la forte contusione alla caviglia sinistra, il romano ha registrato l'11° crono, proprio davanti ad Aron Canet, 12°, in sella alla moto gemella gestita dal team Aspar.

Fabio Di Giannantonio, protagonista sfortunato di un pesante high-side nel corso delle Prove Libere 1, ha partecipato alle sessioni odierne riuscendo ad imporsi come miglior Speed Up in griglia. L'elvetico è 14° ma non è l'unica delusione di giornata, con anche il poleman dello scorso anno, Jorge Navarro, 18° e con oltre un secondo di distacco dai migliori; il #9 è anche caduto in curva 2, rischiando d'investire i commissari che stavano cercando di spostare la Kalex KTM di Martín.