Montolivo critica il Milan: "Con Bonaventura hanno sbagliato"

Montolivo critica il Milan:

Mancano quattro giorni ad una delle sfide col più alto tasso di rivalità sportiva. L'ex centrocampista, intervenuto ai microfoni della 'Gazzetta dello Sport', è tornato a parlare dell'amore che lo lega al club rossonero, soffermandosi anche e soprattutto sul derby in programma il prossimo sabato: "Vinciamo 2-0 segnano Calhanoglu e Ibra". L'ex giocatore non si nasconde e ammette la superiorità dei nerazzurri negli anni passati: "La rosa dell'Inter negli ultimi anni è stata superiore alla nostra". Ricordo una tripletta di Icardi per esempio.

L'Inter ha iniziato il suo percorso di avvicinamento alla Juve che sta dando i suoi frutti. Lo sa bene Riccardo Montolivo, che per sette stagioni ha indossato la maglia del Milan, alcune delle quali con la fascia da capitano. Credo che l'uomo chiave del derby possa essere Calhanoglu. Dico anche Donnarumma, sarà decisivo. "Per lui e Calha prevedo rinnovi di contratto complicati, ma la realtà è che il Milan non può fare a meno di loro".