Milan, Theo Hernandez: "Pioli ha risolto tanti problemi, è un allenatore straordinario"

Milan, Theo Hernandez:

Chi ha già puntato il mirino sui nerazzurri è Theo Hernandez che, ai microfoni di Sky Sport, lancia la sfida in vista della stracittadina: "Ci sentiamo tranquilli, come se dovessimo giocare una partita normale". Dobbiamo affrontarla come abbiamo fatto fino ad ora, lottando e cercando di vincerla. Il Milan ne ha persi quattro di fila? Sono consapevole della concorrenza, ma darò comunque il massimo. I colori che ho scelto sono una priorità e non ho mai avuto dubbi. Non lo farò passare. Sì ma stavolta possiamo vincere. Da quando è arrivato, è cambiato tutto. Ci aiuta, ci parla, ci sostiene, uno per uno. "E' un vero leader e siamo felici che sia di nuovo con noi". "Ma la strada è lunga". Sono qui da un anno e calcisticamente è stato l'anno più bello della mia vita, un sogno. Sono consapevole del mio valore come giocatore, ma non pensavo che sarei stato così determinante. "Ho 23 anni ma io so chi voglio diventare: al Milan diventerò il terzino più forte del mondo". Non solo questo: il terzino ha anche dichiarato di voler restare in rossonero a lungo, dato che considera Milano come casa sua. Il Milan è il Milan. E' preziosissimo, è stato un campione assoluto: mi aiuta e mi dice dove posso migliorare. E' merito suo se sono in questa situazione. Soprattutto per la fase difensiva e nella concentrazione. Ha licenza di affondare il colpo e ripiegare, mettersi al servizio della squadra oppure agire da incursore: è così che s'è ritagliato uno spazio particolare. E' arrivato in un momento molto difficile, non vincevamo e la tifoseria non era contenta. Siamo cresciuti moltissimo. La squadra, ma anche io personalmente. Ma per fortuna è rimasto. Da quando è arrivato è cambiato tutto. Ora giocare nel Milan è bello e divertente. Sono felice anche perché la mia famiglia mi appoggia.

SULLA NAZIONALE: "A volte gli allenatori hanno le loro idee e i loro giocatori, però onestamente dopo un'annata così mi sembrava". Comunque continuerò a lottare perché mi chiami. "Il mio obiettivo è l'Europeo e ho un anno per riuscirci". Sono felice e questa è casa mia.

Milan, la carica di Theo Hernandez:
Calciomercato Milan, Theo Hernandez giura amore: “Qui a lungo!”

Sul Milan: "Sono venuto qui per restare a lungo, a maggior ragione dopo la grande stagione che ho fatto l'anno scorso". Quando le cose non andavano bene, ci veniva incontro e noi potevamo contare su di lui.