Italia, prof. Ferretti: "El Shaarawy potrebbe essere un falso positivo"

Italia, prof. Ferretti:

La conferenza stampa di Roberto Mancini e di un giocatore azzurro in vista della sfida di domani sera a Bergamo tra Italia e Olanda, valida per la Nations League, è stata posticipata.

La Nazionale è sbarcata venerdì sera all'ora di cena a Bergamo dalla Polonia e subito si è sottoposta al tampone, il sesto della serie. La notizia l'ha data lo storico medico della nazionale, Andrea Ferretti, nella conferenza stampa della vigilia della partita con l'Olanda. Si tratta di Stephan El Shaarawy, attaccante rimasto allo Shanghai Shenhua dopo che il suo possibile ritorno alla Roma è sfumato nell'ultimo mercato. La carica virale del calciatore è però molto bassa e non si esclude che possa essere un falso positivo: ora tutta la rosa e l'intero staff tecnico si sono dovuti sottoporre ad un nuovo giro di tamponi. Avevamo rinviato l'allenamento perché l'agenzia ci aveva detto che il risultato della squadra sarebbe arrivato prima, invece c'è stato un ritardo. "Per questo, in attesa del risultato del tampone, l'allenamento sarà col distanziamento previsto dal protocollo Uefa".

Nel pomeriggio si erano rincorse voci su un doppio caso di positività.