Giro d'Italia. Tappa a Kelderman. Almeida conserva la maglia rosa

Giro d'Italia. Tappa a Kelderman. Almeida conserva la maglia rosa

Simbolica e storica partenza della 15ª tappa del Giro d'Italia quella avvenuta oggi, domenica 18 ottobre 2020, dal 2° Stormo dell'Aeronautica Militare, a Rivolto, territorio che da ormai 60 anni ospita le Frecce Tricolori, ambasciatrici di competenze, valori e tradizioni della Forza Armata.

Almeida conserva la maglia rosa.

Il dito al cielo per un amico che non c'è più. Giovanni Visconti si prende i punti sui principali GPM, strappando la maglia azzurra a Guerreiro, mentre nel gruppo cadono e si ritirano Edet e Narvaez dopo una brutta botta sul marciapiede. Bene Kelderman che ha guadagnato qualche secondo dal portoghese. Pello Bilbao, Majka e Nibali staccati. La cronometro del Prosecco, però, si conferma uno snodo cruciale nella corsa alla vittoria in classifica generale, grazie soprattutto alla grande prestazione di Joao Almeida. Poderoso sprint del britannico, che rientra in classifica con prepotenza (da 11° a 4°, avendo perso tempo per aiutare Thomas nei primi giorni) e conquista il successo a Piancavallo, il 5° per INEOS nelle prime 15 tappe. La morte di Nicolas Portal? "Domenico Pozzovivo perde invece 1'54", è stata una gara difficile per il lucano.

"Tao Geoghegan Hart primo a Piancavallo davanti a Wilco Kelderman e Jai Hindley, Joao Almeida resta in rosa per soli 15", questo il suo vantaggio rispetto a Kelderman in vista del secondo giorno di riposo in questa corsa rosa. O per un attacco di Peter Sagan.