Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus, come sta il calciatore?

Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus, come sta il calciatore?

Roberto Testi, dirigente della Asl di Torino, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nel confermare il rientro di CR7 ha spiegato così la procedura che probabilmente verrà seguita dal calciatore: "Sì, mi risulta che Cristiano Ronaldo stia tornando".

"Cristiano sta bene. E' andato in isolamento lunedì notte e la mattina successiva si è sottoposto ad un nuovo test. E' nella sua stanza, dice che vuole giocare, comunica con noi da lassù". CR7 è già in isolamento...

Cristiano Ronaldo è in isolamentopresso il centro tecnico della federazione portoghese dopo la positività al coronavirus, ma non ha di certo perso il buonumore. In seguito al caso di positività di Ronaldo, la parte restante del gruppo squadra è stata sottoposta a ulteriori controlli, che hanno avuto tutti un esito negativo. Proprio ieri sera Ronaldo postava sui social network un selfie a cena con tutti i compagni della nazionale a tavola.

Un'accusa pesante che mette in dubbio il reale pericolo del Coronavirus, creando certamente divisioni tra i fan di Cristiano Ronaldo e in generale tra le persone. Per poter essere impiegato in Champions League la Juventus dovrà far pervenire all'Uefa una dichiarazione in cui attesta la completa guarigione almeno 7 giorni prima della gara.