Covid, salgono a 11 le Guardie Svizzere contagiate in Vaticano

Covid, salgono a 11 le Guardie Svizzere contagiate in Vaticano

In totale, sono 160 i componenti dell'esercito a servizio di Papa Francesco.

Un comunicato del Corpo della Guardia Svizzera Pontificia rende noto che sono aumentati i casi di contagio da coronavirus tra i suoi membri. Lo comunica la Guardia Svizzera Pontificia, in un comunicato diffuso oggi. È stato disposto da subito l'isolamento die casi positivi e si sta procedendo con gli opportuni ulteriori controlli.

L'allerta è massima, dunque, anche in Vaticano, dove è obbligatorio il rispetto del distanziamento sociale e delle altre norme anti contagio.

Un problema anche Oltretevere: salgono a undici le Guardie Svizzere contagiate in Vaticano.