Covid, Merkel annuncia "nuove restrizioni" in Germania

Covid, Merkel annuncia

In considerazione del numero crescente di contagi in Germania, la cancelliera tedesca Angela Merkel nella riunione con i presidenti dei land ha discusso di un inasprimento delle regole per il coronavirus. Dobbiamo assicurarci che un accordo con il Parlamento Ue sul bilancio Ue per il 2021-2027 avvenga nel concreto in modo che all'inizio del 2021 i soldi del Recovery Fund possano essere effettivamente spesi, ha detto la Cancelliera.

Merkel ha fatto appello ai cittadini, in questa "fase decisiva e critica", affinché tutti aderiscano e seguano le regole. Merkel ha voluto specificare che la situazione in Europa sta diventando "seria", e non ha escluso nuove restrizioni anche in Germania se la curva dei contagi dovesse continuare a crescere. Merkel ha poi spiegato la stretta correlazione tra la sopravvivenza del sistema sanitario e quella del sistema economico: "Chi si mette al servizio del sistema sanitario, si mette al servizio anche dell'economia" ha concluso. Il precedente primato di casi in 24 ore risaliva al 28 marzo quando ne erano stati registrati 6'294.