Celtic Milan, Pioli: "Vogliamo arrivare in fondo. Calhanoglu? Non conosciamo gravità"

Celtic Milan, Pioli:

"È normale per il Milan giocare in Europa, abbiamo fatto tanto per tornarci e superare i preliminari che sono stati lunghi e difficili e adesso vogliamo far di tutto per rimanere nella competizione fino alla fine, come insegna la storia europea del club".

Brutte notizie in casa Milan con i rossoneri che dovranno fare a meno di Calhanoglu in vista della sfida contro il Celtic di Europa League.

Intanto il tecnico ha parlato a 'SkySport': "Il derby ci ha portato via tante energie". Schiererò giocatori pronti mentalmente e fisicamente, perché l'avversario vorrà partire forte all'esordio nel girone di Europa League, proprio come noi. "Sia Zlatan che tutti gli altri".

"L'infortunio di Calhanoglu? Hakan ha avuto questo problema alla caviglia che valuteremo giorno per giorno".