Binotto, servirà tempo ma Ferrari sarà vincente

Binotto, servirà tempo ma Ferrari sarà vincente

Del dna del suo creatore è rimasto tantissimo e noi vogliamo promuovere i suoi valori tutt'ora.

Il team principal Ferrari, nella sua intervista, si è soffermato anche sui due attuali piloti alla guida delle vetture di Maranello. Correggere non è banale, non è facile, ma ci stiamo lavorando duramente e la squadra è molto unita. Sta crescendo e sviluppando le abilità da leader. "Vettel? Una decisione difficile, ma spero possa divertirsi in futuro anche in un'altra squadra".

"Sì, ci siamo opposti alla nomina di Toto Wolff a capo della F.1. Siamo contenti che sia stato scelto Stefano Domenicali, che da tempo è uscito dall'ambiente ma conosce bene la F.1".