Benevento - Napoli 1-2, Gattuso: "Buona prestazione. Siamo stati bravi a rimontare"

Benevento - Napoli 1-2, Gattuso:

Roberto Insigne, fratello di Lorenzo e attaccante del Benevento, autore del gol del momentaneo vantaggio sannita, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni all'emittente Otto Channel al termine del match perso contro gli azzurri: "E' una gioia immensa segnare contro il Napoli, ma mi dispiace aver segnato contro mio fratello". Questa vittoria ci dà una spinta per la gara di Europa League. Anche a Roma abbiamo giocato con qualità, ma bisogna difendersi bene contro le grandi squadra. Sono diverse le fonti citate (Repubblica, Rai Sport, Corriere dello Sport) che convergono sul fatto che l'intesa per la permanenza del mister sia molto più vicina che in passato. C'è un problema, non credo tanto nei contratti. Vado d'accordo con presidente e direttore, così come i giocatori. "Io sono all'antica e voglio essere libero per poter lavorare con continuità".

La sconfitta a tavolino? Spero di giocarla e di vedere la classifica reale per quello che abbiamo fatto.

Nell'ultimo anno, l'attuale allenatore del Napoli, è riuscito a prendere la squadra in mano dandole una vera identità e recuperando nei giocatori quella cattiveria agonistica persa nel precedente campionato, riuscendo così a guadagnarsi la fiducia della squadra; poi, dopo aver recuperato mentalmente i giocatori, Gattuso ha iniziato questa stagione dando anche un'impronta tattica alla rosa.