WhatsApp: arriva la modalità Vacanza

WhatsApp: arriva la modalità Vacanza

La più recente versione beta dell'app Android di WhatsApp, corrispondente alla build 2.20.199.8, include dei nuovi suggerimenti sulla Vacation Mode: questa è leggermente diversa rispetto a quella che era emersa l'anno scorso e presuppone la possibilità di archiviare automaticamente i nuovi messaggi nelle chat quando è attiva. La funzione però, non è ancora accessibile agli utenti.

Ma tranquilli, il team di WhatsApp è già al lavoro e la sta sviluppando e già questa è una buona notizia, visto che si iniziava a pensare che la Vacation mode fosse stata accantonata per sempre. Tuttavia, non dobbiamo mai dimenticare un fronte altrettanto importante, come quello degli aggiornamenti software di WhatsApp, grazie agli indizi che ci arrivano dalle versioni beta. Consentirà all'utente di scegliere se nascondere le notifiche relative a chat che risultano inattive da sei mesi, oppure mostrarle comunque tutte, come accade attualmente con l'ultima versione dell'app.

La piattaforma di messaggistica WhatsApp è utilizzata da più di 2 miliardi di persone in tutto il mondo, fatto che la rende un obbiettivo particolarmente ambito da hacker anche di alto e altissimo profilo.

Sembra probabile che sarà modificato anche il termine di sei mesi, e verrà dunque concesso all'utente di disporre di più opzioni per poter scegliere quali chat "mandare in vacanza" e di quali invece continuare a visualizzare le notifiche.

Allo stesso tempo gli sviluppatori starebbero lavorando anche per implementare linee guida grafiche sovrapposte alle immagini al momento della condivisione delle chat. Nel caso venga attivata la Vacation mode, le chat archiviate vengono spostate nella parte alta della lista, per evitare che finiscano nel dimenticatoio per sempre.