Vidal Inter, il cileno è "congelato": prima serve sfoltire la rosa

Vidal Inter, il cileno è

L'attesa per vedere Arturo Vidal con la maglia dell'Inter non è ancora finita nonostante l'accordo raggiunto per l'indennizzo da versare al Barcellona. Quel passettino che da una decina di giorni sembra mancare per unire i due promessi sposi non è ancora stato compiuto. "Con il cileno, comunque, il tecnico nerazzurro è stato accontentato".

Un po' per esigenze organizzative, con il centro Suning in sovraffollamento per una rosa extra-large, che ora raggiunge i 32 elementi. Con i nerazzurri è tutto già fatto: c'è l'accordo per un biennale da 6 milioni netti a stagione più bonus e opzione per il terzo anno. Occhi puntati quindi sulle cessioni con il primo che dovrebbe essere Diego Godin in direzione Cagliari. Anche se l'incasso vero potrebbe portarlo Brozovic, il cui dossier resta caldo: dopo i sondaggi più o meno convinti di Monaco, Atletico Madrid e Bayern arriverà un'offerta seria?