US Open: Thiem raggiunge Zverev all'ultimo atto

US Open: Thiem raggiunge Zverev all'ultimo atto

Non era mai successo al 23enne Amburgo di rientrare dallo 0-2: ci voleva una magica combinazione di dritto + 24 assi per ribaltare l'incantesimo a suo favore, chiudendo le prove 3-6, 2-6, 6-3, 6-4, 6-3 in tre ore e 23 minuti.

La finale degli Us Open 2020 sarà tra Victoria Azarenka e Naomi Osaka. Score finale di 7-6 (6) 6-3 7-6 (5) per il numero cinque del mondo che nel primo parziale ha ribaltato un tie-break che sembrava ormai andato, tre i set point annullati al rivale. Quando però la partita svolta, dopo due set che lo spagnolo si era preso con grande autorevolezza. I due uomini che riscrivono gli almanacchi rispondono ai nomi rispettivamente di Alexander Zverev e Dominic Thiem, che si contenderanno l'ultimo atto di questi Us Open caratterizzati dall'assenza di Nadal e Federer e dalla squalifica di Novak Djokovic contro Pablo Carreño Busta.

Dopo il titolo nella settimana-della-ripartenza a Lexington e il passo falso all'esordio nella prima delle due tappe nella "bolla" ha annotato sul taccuino delle vittime nello Slam neyworkse Anna Blinkova, Cici Bellis, Caroline Garcia, Angelique Kerber e Yulia Putintseva. Il match si decide nel secondo set del terzo game.

Parte malissimo la bielorussa perdendo nettamente il primo set.