Tour parla sloveno, tappa a Pogacar e Roglic leader

Tour parla sloveno, tappa a Pogacar e Roglic leader

Terribili gli ultimi 80 km della 15ª frazione, da Lione a Grand Colombier, i big si danno battaglia sull'ultima salita. Lo sloveno ha battuto il connazionale Primoz Roglic (Jumbo Visma) che resta maglia gialla della Grande Boucle.

I primi a saltare sono Edgan Bernal e Nairo Quintana, che non reggono al ritmo massacrante imposto dalla Jumbo-Visma di Roglic e addio Tour. Tutti non lontanissimi, sulla carta, ma distanti anni luce dalla maglia gialla per quello che si è visto sul campo. Terzo posto per Richie Porte (Trek-Segafredo).