Su oltre 11mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 154 casi

Su oltre 11mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 154 casi

Si conferma una prevalenza dei casi di rientro e continuano i link dalla Sardegna. Il valore RT previsto è 0.76. Prosegue l'attività dei test sierologici nelle scuole sono stati eseguiti circa 17 mila test.

Nella Asl Roma 2 sono 49 i casi nelle ultime 24h e tra questi ventisei i casi di rientro, diciassette con link dalla Sardegna, quattro dalla Spagna, uno dal Bangladesh e quattro dal Perù. Tra questi, 4 sono casi di rientro: 3 con link dalla Sardegna e 1 dalla Romania. Due sono contatti di casi positivi noti ed isolati.

Sul territorio, dei 2.355 casi positivi complessivamente accertati, 423 (+5) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 243 (+10) nel Sud Sardegna, 79 (+3) in provincia di Oristano, 176 (+11) in quella di Nuoro e 1.434 (+10) in provincia di Sassari.

Ma se la circolazione sembra rallentare, almeno secondo l'ultimo bollettino della Protezione civile, non sono le migliori le notizie che arrivano dagli ospedali: tre in più i ricoverati con sintomi (35 in tutto).

Nella Asl Roma 6 sono 9 i casi nelle ultime 24h e di questi sei sono i casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dalla Puglia e uno dalla Spagna.

Nel totale, nel Lazio, ad oggi sono 3.544 i casi positivi a Covid-19, con 351 ricoverati, cui si aggiungono 9 pazienti in terapia intensiva.

Nelle province si registrano 16 casi e zero decessi nelle ultime 24h.

Trentanove: tanti (o pochi, rispetto all'incremento dei giorni scorsi) sono i nuovi contagi da coronavirus scoperti in Sardegna nelle ultime 24 ore.

"Nella Asl di Rieti si registra un caso con link dalla Sardegna" commenta l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.