Roma, Fienga: "Fonseca non è in discussione e Dzeko resta capitano, Paratici ora un avversario" - Sportmediaset

Roma, Fienga:

Il CEO della Roma, Guido Fienga, ha parlato in conferenza stampa durante la presentazione di Pedro.

Per lo spagnolo, infatti, la presenza del nove giallorosso e di Mkhitaryan è stata fondamentale per scegliere la Capitale: "E' un aspetto molto importante, quando un calciatore sceglie una squadra è consapevole che solo i grandi giocatori ti permettono di ambire a grandi risultati". Sulla base di questo la Roma credo abbia il diritto di potersi difendere. E' il nostro allenatore, è partito con lui un progetto lo scorso anno e stiamo partendo quest'anno con una stagione di esperienza in più. E' una posizione vacante e quanto prima dovrà essere ricoperta dalla persona che riteniamo più competente per il club. Siamo certi che farà il suo massimo domenica e speriamo questi rumors gli diano motivazioni in più. "Un errore fatto da noi in assoluta buona fede ma è un errore che non ha arrecato alcun vantaggio alla Roma".