Malgioglio: "Leali ha sbagliato, politica deve stare fuori dal GfVip"

Malgioglio:

All'interno della casa del Grande Fratello Vip 5 cominciano a crearsi i primi gruppetti tra concorrenti che si ritrovano in giardino a discutere della vita e a raccontarsi le proprie esperienze. Parole che hanno trovato il benestare della conduttrice che ha chiosato: " "Come ti viene in mente di parlare di Hitler e Mussolini dopo 24 ore?". Come se non bastasse, la contessa De Blanck ha anche annuito al sentire tali affermazioni: "Sì, sì, è vero", ha commentato.

Sembra assurdo dirlo ma "l'ombra di Mussolini" aleggia sul Grande Fratello scatenando polemiche a non finire. Dopo queste dichiarazioni, il popolo della rete è insorto.

"Mussolini ha fatto delle cose per l'umanità, le pensioni, le cose eh. Poi è andato con Hitler - si ascolta nell'audio che sta facendo il giro del web -.Hitler, nella storia, era un fan di Mussolini". E per sottolineare maggiormente il concetto, il cantautore ha voluto portare nientemeno che l'esempio di Sua Eccellenza, dicendo: "Se fai nove cose giuste e una sbagliata, la gente ti ricorderà solo per quella sbagliata". In queste ore, tuttavia, una frase pronunciata dall'artista ha fatto storcere il naso agli spettatori.

Fausto Leali squalifica
Colpo di scena al GF Vip Fausto Leali a rischio squalifica

"'Mussolini verrà ricordato per aver fatto delle cose strepitose".

La regia del programma, non appena si è resa conto di quello che stava accadendo, ha subito cambiato inquadratura, ma ormai il danno era fatto e le frasi di Fausto Leali erano state mandate in onda e ascoltate dal pubblico attento, giudice sovrano e severo che non perdona.

Il giornalista Saverio Tommasi si è premurato di verificare e smontare una ad una tutte le bufale sul fascismo e le presunte buone opere che alcuni italiani attribuiscono erroneamente a Benito Mussolini. Molti utenti di Twitter, infatti, hanno chiesto la squalifica immediata del cantante dal programma.