Lazio, la lunga attesa è finita: Muriqi è arrivato a Roma

Lazio, la lunga attesa è finita: Muriqi è arrivato a Roma

Dopo settimane di trattativa, finalmente la Lazio di Claudio Lotito e Simone Inzaghi può annunciare l'arrivo di Vedat Muriqi dal Fenerbahce. Il giocatore albanese naturalizzato kosovaro è arrivato all'aeroporto di Roma, Ciampino, verso le 14, ma tramite il social nerwork Twitter il club biancoceleste ha iniziato a seminare una serie di indizi fatti di sole emoticon.

Ha posato per i fotografi con la sciarpa della Lazio.

"Mi vedo adatto al loro stile di gioco". I numeri dell'attaccante kosovaro rappresentano un bel biglietto da visita: nelle ultime due stagioni in Turchia è andato in doppia cifra, prima con la maglia del Caykur Rizespor (17 gol in 34 partite) e poi con quella del Fenerbahce (15 gol in 32 partite). Come tipo di giocatore il classe 1994 è un rifinitore, ma è anche dotato in un gran fisico che lo presenta come una minaccia nell'area di rigore avversaria. Vado in una nuova squadra, spero di avere successo e voglio giocare nei grandi club del mondo nei prossimi anni.

Muriqi svolgerà domani in Paideia le visite mediche per poi firmare con la Lazio un contratto di 5 anni.

La lunga attesa quindi è finita, il Pirata è a Roma ed è pronto ad intraprendere la sua avventura biancoceleste.