In Italia 1.229 contagi e nove morti: terapie intensive sopra quota 200

In Italia 1.229 contagi e nove morti: terapie intensive sopra quota 200

Altre nove persone sono morte (ieri 14), sale a 35.633 il numero dei decessi.

Il numero complessivo dei casi di Covid-19 in Italia dall'inizio dell'epidemia ha raggiunto i 287.753, dato comprensivo di contagiati, guariti e vittime, con un'aumento di 1.458 unità.

Invece nell'ultimo giorno i guariti sono 695, mentre ieri sono stati 316, per un totale di 214mila 645. Di questa 2.222 sono ricoverate con sintomi, cento in più rispetto a ieri, mentre le terapie intensive superano quota 200.

Le persone attualmente positive sono 39.712, 525 in più rispetto a 24 ore fa.

Poi, i tamponi effettuati sono stati 45.309 nelle ultime 24 ore, portando così il totale a 9.863.427. Nelle ultime 24 ore in Italia i casi restano ancora sopra i mille giornalieri. Nessuna regione ha avuto oggi zero casi. A seguire Emilia Romagna con 125, Veneto 115, Lazio 139, Liguria 141, Campania 136. In aumento anche i dati ospedalieri, anche se rimangono sempre sotto controllo: i ricoverati con sintomi sono 2.222 (+100), mentre quelli in terapia intensiva sono 201 (+4).