F1, John Elkann: La Ferrari è in un momento difficile, di dolore!

F1, John Elkann: La Ferrari è in un momento difficile, di dolore!

I numeri della Ferrari sono impietosi ma il presidente John Elkann predica pazienza: "È un momento doloroso, che ci fa soffrire".

Al termine dello spettacolo l'imprenditore italiano, così come i due piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc, ha parlato ai microfoni di Sky Italia.

"La Ferrari è passione, 1000 gran premi è un traguardo che nessuno ha raggiunto. La nostra realtà è quella di oggi e solamente prendendo coscienza di quello che abbiamo fatto e che stiamo facendo abbiamo la possibilità di progredire". Se uno guarda all'ultimo decennio, nel quale non abbiamo vinto, e guardiamo i cambi che sono stati fatti nell'organizzazione, ci siamo indeboliti con persone che ci hanno lasciato per rinforzare i nostri concorrenti. È però importante ripartire e andare oltre.

Per concludere Elkann ha indicato nel periodo Schumacher il suo ricordo più bello della Ferrari: "Beh, io ho avuto la fortuna di crescere nel periodo magico con Schumacher..."