Coronavirus, Salvini: non ho scaricato Immuni, non sono un pericolo

Coronavirus, Salvini: non ho scaricato Immuni, non sono un pericolo

E' polemica a Venaria per il post su Instagram del candidato del Pd Fabio Tumminello che ha postato su Instagram una foto con sopra scritto "Salvini appeso", il tutto contornato da una battuta riuscota male. Il messaggio ha provocato un terremoto in provincia di Torino, con i dem locali costretti subito a prendere le distanze e a fare distinguo. La solita, sterile, infantile provocazione di cattivo gusto, buttata lì quando gli argomenti sono pochi, ma che ha la non trascurabile colpa di alzare la temperatura del dibattito, legittimare il clima di odio e incitare alla violenza. Poi non e' che possono tenerne 20-30mila in Sicilia e Puglia quindi prenderanno la guida telefonica, dalla A alla Z, cercheranno l'elenco dei Comuni italiani e chiameranno perche' non sanno dove metterli. E che gettano ulteriori ombre su una storia che rischia di creare ancora una volta imbarazzi in una Lega già alle prese, tra le altre cose, con le feroci contestazioni subite dal suo leader in questi giorni. Capaci solo di fomentare l'odio e cavalcare l'ignoranza perché senza idee proprie.

Il brano che ha ispirato il cantautore padovano, dal titolo "Goldrake", è stato pubblicato il 15 dicembre 1978 e rappresenta il secondo singolo del gruppo musicale Actarus, secondo estratto dall'album Atlas UFO Robot.

Primo messaggio sull'uccisione di don Roberto Malgesini, da parte di Matteo Salvini. "Questo genere di azioni - continua il leghista - nulla ha a che vedere con il confronto politico. La nostra città merita ben altro, merita una rappresentanza degna del ruolo che è chiamata a ricoprire".