Temporali forti nel weekend: c'è l'allerta meteo in Veneto e Friuli

Temporali forti nel weekend: c'è l'allerta meteo in Veneto e Friuli

"Venerdì primi rovesci e temporali anche di forte intensità sono attesi sul Nord Italia in particolare su Alpi e Nordovest", avverte il meteorologo Ferrara di 3bmeteo.com. della medio-alta Toscana. Dal pomeriggio graduale dissipazione dei fenomeni sulla Lombardia e sulla Toscana, insistono piovaschi e temporali anche forti su Nordest, Umbria, Lazio specie settentrionale e Marche fino alle interne abruzzesi.

Stiamo per venire interessati da una ondata di maltempo decisamente severa per alcune aree del Nord Italia, un peggioramento netto che sancirà una vera e propria rottura dell'Estate quantomeno per le regioni settentrionali.

Temperature massime in calo al Nord, stazionarie o in lieve aumento al Centro-Sud. Su Dolomiti a 2000 m min 9°C max 11°C, a 3000 m min 5°C max 6°C. Al pomeriggio il tempo sarà assai più instabile con cielo molto nuvoloso, a tratti coperto. Nel pomeriggio/sera, infatti, il maltempo imperverserà maggiormente.

Precipitazioni. Al mattino probabile pausa senza fenomeni, ma entro la tarda mattinata il rischio di primi rovesci sarà presente (30/50%). Un nubifragio si è abbattuto sul centro storico di Torino e in altre zone della città. Su Dolomiti a 2000 m min 8°C max 11°C, a 3000 m min 3°C max 5°C.

VENTI TESI E MARI AGITATI: la ventilazione sarà molto accesa dai quadranti meridionali, raffiche fino a 70-80km/h potranno interessare il medio alto Tirreno e l'alto Adriatico, non escludendo raffiche anche più intense durante i fenomeni temporaleschi. Temperature in ulteriore calo. I venti saranno moderati da Sud-Sud-Est al mattino con intensità di circa 13km/h, moderati da Sud al pomeriggio con intensità tra 16km/h e 21km/h, moderati da Sud-Sud-Est alla sera con intensità tra 11km/h e 19km/h.

Il Centro funzionale regionale ha emesso un bollettino di allerta 'gialla' per ordinaria criticità idrogeologica e per temporali forti e diffusi e precipitazioni su tutto il territorio della Valle d'Aosta.