Ratched: il trailer ufficiale della nuova serie Netflix di Ryan Murphy

Ratched: il trailer ufficiale della nuova serie Netflix di Ryan Murphy

Qualche giorno fa, vi abbiamo mostrato le prime immagini di Ratched, nuova serie Netflix ideata da Ryan Murphy e incentrata sulla spietata infermiera Mildred Ratched, la principale antagonista del personaggio di Jack Nicholson in Qualcuno volò sul nido del cuculo. L'unica informazione sicura, al momento è che sarà un ruolo "folle" a detta di Ryan Murphy.

Il nuovo drama di Ryan Murphy debutterà in streaming su Netflix il 18 settembre. Stando alla sinossi diffusa da Netflix, nel 1947 Mildred arriva nella California del Nord per trovare lavoro in un importante ospedale psichiatrico, dove vengono realizzati nuovi ed inquietanti esperimenti sulla mente umana.

Il cast definitivo di Ratched sarà composto da Sarah Paulson (Mildred Ratched), Cynthia Nixon (Gwendolyn Briggs), Judy Davis (Betsy Bucket), Sharon Stone (Lenore Osgood), Jon Jon Briones (Dr. Richard Hanover), Finn Wittrock (Edmund Tolleson), Charlie Carver (Huck), Alice Englert (Dolly), Amanda Plummer (Louise), Corey Stoll (Charles Wainwright), Sophie Okonedo (Charlotte) e Vincent D'Onofrio (Gov. George Wilburn). Anche se si infiltra sempre di più all'interno del sistema di cura mentale e delle persone che ci lavorano, lo stiloso aspetto esteriore di Mildred cela un'oscurità crescente; questa parte della donna che è rimasta nascosta per molto tempo e alla fine rivela che i veri mostri sono creati e non nati. "Qualcuno volò sul nido del cuculo" ha avuto un impatto importantissimo sulla cultura di massa, sia nella sua forma letteraria che cinematografica.

Il film di Forman, che usciva nel 1975, si basava a sua volta sul romanzo di Ken Kesey (1962), un'opera di denuncia delle condizioni dei pazienti negli ospedali psichiatrici.

Non mancano prestigiosi riconoscimenti, tra i quali sei Golden Globe e ben cinque Academy Awards come Miglior film, Miglior regia, Miglior attore protagonista, Miglior attrice protagonista e Miglior sceneggiatura originale che lo rendono il terzo film a trionfare in tali cinque categorie dopo Accadde una notte di Frank Capra e Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme.